ServiziMenu principaleHome
Home > Progetti > Standard EDI

Standard EDI

Contenuti riservati »

I benefici potenziali e la redditività dei progetti di scambio elettronico dei dati EDI (Electronic Data Interchange) sono massimizzabili solo in un'ottica di sistema, in cui ogni singola azienda collabora con i propri partner commerciali al fine di raggiungere una completa integrazione.

In tale ottica, il progetto EDI Ediel offre servizi atti ad aumentare l'integrazione dei sistemi e dei flussi tra le aziende, semplificandoli e rendendoli univoci nell'intera filiera.

Il progetto EDI Ediel consente lo scambio dei documenti legati al ciclo dell'ordine in formato standard (Anagrafica prodotti, Ordine, Conferma d'ordine, DDT, Fattura), nonché l'invio, sempre in formato strutturato, di altre tipologie di dati, quali ad esempio quelli di Stock e Sell Out. I dati trasferiti sono quindi resi disponibili all'interno del sistema informativo del ricevente in modo immediato, con una drastica riduzione degli interventi manuali e dei costi operativi.

Il formato prevalentemente utilizzato è l'Euritmo, un sistema basato su Internet di facile implementazione ed economicamente vantaggioso, che garantisce compatibilità e integrazione con gli standard di riferimento internazionali (standard al momento già integrati sono l'Edifact, l'Eancom 90.1, l'Eancom 93.A, l'Eancom 96.A, l'Eancom 97.A). Inoltre, le soluzioni offerte da Ediel sono di facile adozione visto che non è assolutamente necessario apportare significative variazioni al proprio sistema informativo (gestionale): i documenti scambiati sono semplici file testo (.txt), integrabili con le normali procedure di importazione ed esportazione. 

Grazie a una piattaforma condivisa, i partner commerciali possono decidere la tipologia di documenti da scambiare e aprire le correlate relazioni EDI, evitando quindi l'utilizzo di strumenti tradizionali.

L'adozione delle soluzioni messe a disposizione da parte di Ediel consente quindi alle aziende di realizzare procedure di comunicazione elettronica di dati e documenti con conseguente miglioramento di tutti i processi aziendali, siano essi amministrativi, logistici o contabili.

L'implementazione del progetto EDI Ediel porta in azienda grandi vantaggi:

  • elaborazione automatica dei dati, grazie all'integrazione col sistema gestionale interno;
  • riduzione dei costi, dei tempi e degli errori legati alla gestione manuale dei documenti;
  • riduzione dei tempi di invio e ricezione dei documenti commerciali;
  • aumento dell'affidabilità nell'esecuzione delle attività aziendali;
  • massima sicurezza e riservatezza nello scambio dati;
  • ottimizzazione dei processi amministrativi, logistici e contabili.

Inoltre, i benefici ottenibili dalla dematerializzazione dei documenti contabili sono legati alla possibilità di adottare la Conservazione Digitale: in tal caso, il vantaggio è riconducibile principalmente alla riduzione dei costi di conservazione fisica dei documenti e al minor tempo impiegato per il reperimento dei documenti in caso di necessità. 

Contenuti riservati »